La nostra storia

20 luglio 2015

A ricordo del nostro caro socio, Elio Fiorucci, rendiamo disponibili due recenti interviste realizzate in occasione di eventi promossi dalla nostra associazione.

 

21  maggio 2008 – 21 maggio 2014

Nella primavera del 2008, su consiglio del neo-presidente dell’Accademia di Brera Gabriele Mazzotta e del direttore prof. Fernando De Filippi, l’Avv. Gianni Calloni, la dott.ssa Teresa Pomodoro – di venerata memoria – il prof. Fulvio Scaparro si adoperano per rendere operativo un progetto riguardante la costituzione di un’associazione con lo scopo di valorizzare l’Accademia di Belle Arti di Brera, in particolar modo con elargizione di borse di studio agli allievi meritevoli.

Giardino della Sede Operativa di Foro Buonaparte 68 - Milano

Giardino della Sede Operativa di Foro Buonaparte 68 – Milano

E’ così che il 21 maggio 2008 in Milano, Foro Buonaparte 68, nella nostra sede operativa prospiciente uno splendido giardino in quei giorni nella massima fioritura  avanti alla dott.ssa Fabiana Tuccillo Notaio in Milano, con di lei atto pubblico e per volontà di 33 soci, fu costituita la nostra Associazione Amici dell’Accademia di Brera – Onlus.

In occasione della prima assemblea ordinaria dei Soci, tra i quali fa piacere ricordare “la Presidente nominata signora Adriana Moratti Lecomte, la vice-presidente Laura Fiume, Gabriele Mazzotta Presidente dell’Accademia, Ferdinando De Filippi, nonché l’Avv. Gianni Calloni designato direttore dell’Associazione per volontà generale e comprovata attitudine”, ospitati nella storica Aula Napoleonica di Brera, vengono consegnate le prime  borse di studio agli allievi.

Nell’aprile del successivo anno 2009, su indicazione del prof. Fulvio Scaparro, prende vita il progetto per il parco dei bambini “Aulì Ulè” che viene affidato, per decisione del Consiglio Direttivo sorto nel frattempo, alle cure dello stesso ideatore coadiuvato dall’arch. Umberto Calloni, dal socio Daniele Paggiaro e dall’Avv. Italo Rainaldi, progetto che rimarrà inattuato per ben 5 anni!.

L’anno sociale prosegue con diversi contatti con la Direzione dell’Accademia che ci coinvolge nella creazione dell’evento solidaristico “Brera vola a L’Aquila”. Vengono messi a disposizione 120 piccoli dipinti dei maestri di Brera, illustrati in una elegante brochure prodotta dal socio Augusto Agosta Tota  (Tota Editore) di pregevole fattura e da noi messi all’asta in data 11 dicembre 2009 nella Sala Napoleonica. Il ricavato di € 10.000,00 è stato interamente devoluto, tramite il prof. Eugenio Carlomagno suo direttore, per contribuire al restauro dei danni dell’Accademia di Belle Arti de L’Aquila causati dal terremoto.

A seguire un’interessantissima visita guidata, da un docente della Pinacoteca, riservata ai soci alle opere quivi esposte.

Il cenacolo

Il cenacolo

Nasce e si tiene in occasione della domenica delle Palme,  la mostra dal titolo “Il Cenacolo in Accademia di Brera. Artisti a confronto” con ingresso gratuito presso la Sala Napoleonica nei giorni dal 28 marzo al 7 aprile 2010.

Il notevole salto di qualità della nostra Associazione è premiato dal grande successo di pubblico e di riscontro mediatico con passaggi nei telegiornali di tutti i canali RAI nel giorno di Pasqua, nonché con citazioni sui maggiori quotidiani nazionali.

L’inaugurazione della mostra, doveroso ricordarlo, è stata preceduta, nella sala del Teatro dell’Accademia, da un concerto eseguito dal Coro Cappella Musicale “Pueri Cantores” della Parrocchia S. Vittore di Rho, sponsorizzato da Avionord grazie al consigliere e socio Daniele Paggiaro.

Un singolare, gradevole e simpatico intermezzo si concede il Consiglio Direttivo decidendo di tenerlo in quel di Canzo, in data 31.05.2010, presso la Filanda Museo di Salvatore Fiume, qui ospitati e guidati dai suoi figli Laura e Luciano e dalla indispensabile presenza di Paolo Ruocco.

DSCN1525

L’assemblea dei soci del 18.12.2010, tenutasi nella chiesa di San Carpoforo, registra l’ambita presenza della dott.ssa Livia Pomodoro, Presidente del Tribunale di Milano, in rappresentanza della compianta sorella Teresa, co-fondatrice della nostra Associazione, ed a nome della quale, viene elargita ogni anno una delle ben ventidue borse di studio che costituiscono il traguardo più generoso del nostro sodalizio.

Nel frattempo abbiamo effettuato la visita guidata gratuita al Museo del ‘900 all’Arengario in Piazza Duomo a Milano.

L’esercizio 2011, grazie alla sempre più intensa e proficua collaborazione tra la nostra Associazione e l’Accademia di Brera, offre una nutrita serie di occasioni da proporre agli associati, mentre si allarga l’orizzonte operativo grazie all’intesa tra l’Accademia, il persona del Presidente Dott. Salvatore Carrubba e del Direttore Prof. Gastone Mariani, e la Provincia di Milano, rappresentata da Cesare Cadeo, sfociata poi in un formale Protocollo.

Nell’ordine si realizzano progetti di un certo valore quali la mostra “Il trovatore” all’Idroscalo aperta in data 14 maggio 2011; la creazione e posa di tende ed aquiloni dipinti dagli allievi di Brera per la zona balneare dell’Idroscalo; l’arredo della Torre del Tempo (postazione cronometristi gare nautiche) poi Torre dell’Arte, con opere di risalto tra le quali la copia al naturale del quadro “ I fratelli al campo” di Mosè Bianchi, rievocativo delle battaglie per il Risorgimento. Tutto questo porta la donazione, da parte della Provincia di Milano, di 10 borse di studio agli allievi dell’Accademia di Brera.   

Idroscalo di Milano – Sala premiazione

Idroscalo di Milano – Sala premiazione

Sorge l’impostazione del progetto di creare un catalogo sulle opere d’arte contenute nel Palazzo di Giustizia di Milano con il coinvolgimento dell’ Ordine degli Avvocati di Milano e la sperata adesione di altri importanti sponsor interessati a sostenere l’ambiziosa iniziativa; siamo in attesa dei relativi permessi del Demanio e di sponsor.

La Giustizia  -  Scultura di Attilio Selva

La Giustizia – Scultura di Attilio Selva

Altri più recenti risultati li abbiamo raggiunti con la Mostra delle Bandiere in San Carpoforo; l’organizzazione di un Convegno sul Diritto d’Autore svoltosi, nell’interesse degli studenti, nell’Aula Napoleonica ed intrattenuto da relatori di livello come la nostra socia Avv. Marella Naj-Oleari, esponenti della SIAE ed altri. L’iniziativa proseguirà per altri tre anni.

Aula Passione

Aula Passione

Nel 2012 ha preso corpo il progetto di valorizzazione di Palazzo Isimbardi, sede della Provincia, in chiave di Light Design.

Ultima novità progettuale tra noi e l’Accademia di Brera è l’istituzione di un corso accademico per il titolo di “Light Designer”.

Non è possibile dimenticare, infine, perché parte integrante del nostro vissuto associativo in occasione delle assemblee sin qui svolte, le munifiche donazioni dei nostri soci Fiume e Mariani di opere pittoriche distribuite ai soci in tutte le ricorrenze natalizie , così come non è possibile dimenticare la generosità di parecchi soci nell’offerta delle borse di studio.

Nel novembre 2012 all’Accademia di Brera ilnuovo Direttore Prof. Franco Marrocco sostituisce il Prof. Gastone Mariani.

Così, passo dopo passo, e dopo alcune visite guidate (alle mostre di Pablo Picasso e Jackson Pollock) siamo arrivati all’assemblea del

16 marzo 2013, con la consegna di ben 12 borse di studio, quasi sorpresi di esserci riusciti ma, quel che più conta, ben motivati a continuare. La cerimonia di consegna si è tenuta a Palazzo Isimbardi alla presenza di personaggi importanti quali il Presidente della Provincia Guido Podestà,  l’Avv. Michele Saponara, il Direttore  Prof. Franco Marrocco e il Presidente Dell’Accademia di Brera Dott. Salvatore Carrubba e lo chef Davide Oldani.

Il settembre dello stesso anno 2013 vede la nomina a Presidente del dott. Marco Galateri di Genola in sostituzione del Dott. Salvatore Carrubba e soprattutto, il 30 ottobre 2013, dopo cinque anni, si realizza il sogno del Prof. Fulvio Scaparro: nasce finalmente il parco Aulì Ulé – giardino dei giochi dimenticati e questo grazie anche al contributo fondamentale di Cesare Cadeo in rappresentanza della Provincia di Milano che ha concesso una superficie boschiva facente parte dell’Idroscalo di Milano.

Altre 11 borse di studio sono state poi donate durante la successiva cerimonia del 16 dicembre 2013 che è stata ripresa dal canale televisivo 7 Gold

.

 

aulì ulè

Il 28 febbraio 2014 viene firmato l’accordo di sponsorizzazione con la F.lli Ingegnoli e la nostra Associazione; con detto accordo la F.lli Ingegnoli si impegna a piantumare e a prestare la sua consulenza per l’intero parco Aulì Ulé.

Come ogni anno inoltre, e quello che si è tenuto il 4 febbraio 2014 è il quarto, si svolge presso l’aula Napoleonica dell’Accademia di Brera, il convegno sul diritto d’autore organizzato dal Prof. Domenico Nicolamarino e dall’Avv. Marella Naj-Oleari, convegno che viene ripreso dal canale televisivo 7 Gold e pubblicato sul canale internet You Tube

Il 25 marzo 2014 la Fratelli Ingegnoli Spa esegue la piantumazione di 2.000 arbusti per delimitare il parco Aulì Ulé con il relativo impianto di irrigazione.

Assemblea del 5 maggio 2014 in occasione del nostro 6° anniversario di nascita della nostra Associazione

Assemblea del 5 maggio 2014 in occasione del nostro 6° anniversario di nascita della nostra Associazione

Il 5 maggio si svolge l’assemblea annuale con l’approvazione del bilancio al 31/12/2013.   Assemblea del 5 maggio 2014 in occasione del nostro 6° anniversario di nascita della nostra Associazione

Inoltre viene approvata l’istituzione del sito internet della nostra Associazione che sarà quindi un punto di riferimento per i soci e su cui troverete le notizie e le varie nostre iniziative.

L’assemblea viene ripresa dall’antenna televisiva 7 Gold e vengono fatte varie interviste dalla conduttrice Lisa Dalla Noce al Presidente dell’Accademia di Brera dott. Marco Galateri di Genola, al nuovo socio Dott. Francesco Ingegnoli, all’Avv. Gianfranco Negri Clementi e all’ex- sindaco di Milano Paolo Pillitteri.

Oggi 21 maggio 2014, 6° anniversario della nostra costituzione, come un incanto, ecco sorgere “con la forza di mille titani agli astri moribondi” il nostro sito!

Auguri!

Concludendo ecco in sintesi i “numeri” del nostro bilancio:

  • 102 borse di studio consegnate agli allievi dell’Accademia di Brera;
  • 10.000,00 euro donati dall’Accademia di Belle Arti de L’Aquila;
  • 4 convegni realizzati sul Diritto d’Autore;
  • 4 visite guidate e gratuite (Pinacoteca. Museo del ‘900, Pablo Picasso e Jackson Pollock;
  • 4 mostre realizzate (Ultima Cena – Bandiere d’Italia – Aquiloni e Il Trovatore all’Idroscalo)